UN PENSIERO PER ME

Apri il tuo pc… Inizi ad esplorare un pò il nuovo blog e: SORPRESA…

… C’è una poesia per me.

GRAZIE  http://fogliacaduta.com/

 

La pittrice

Dedicato a Nunzia:

https://nunziatullio.wordpress.com/

Fu per un sogno, che si trovò a vedersi intorno persone colorate, ognuna solo di un singolo colore. se ne stavano sedute e seduti, in un grande caffè all’aperto, in una stagione mite, con ombra fresca, un vento leggero che scompigliava i foulard delle donne e ragazze sedute. Chi aveva di fronte una tazzina di caffè, rigorosamente del proprio colore, o una fetta di torta, sempre dello stesso, proprio colore. Parlavano del più e del meno e, come nell’irreale del sogno, anche le parole pronunciate uscivano del colore “giusto”, poi salivano in alto, insieme, sino a fondersi in arzigogoli bianchissimi che volavano sino alle nuvole fioccose. Rivide seduti i suoi personaggi, quelli che aveva dipinto sulla tela, sorrise loro, si stupì delle risposte in parole colorate che riceveva… ma tante altre e tante e tante ancora persone e strade e cose, ognuna del suo colore, vedeva, a perdita d’occhio. Sorrise, chiuse gli occhi e si lasciò cullare dal sogno: ciò che ancora non aveva dipinto… oh, di tele, dal negoziante, tante ce n’erano, per il futuro.

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...